Blizzard interromperà il supporto per Windows XP, Vista



Blizzard, best known for their Starcraft, Warcraft, and Diablo series (who are also responsible for that phenomenon World of Warcraft), has recently announced they are going to cut back support for older Windows-based operating systems. Resource allocation is a real problem; the opportunity cost of having engineers working on ensuring that their most recent updates and recent remasters aren't breaking support for older operating systems always comes at the cost of work on newer OSes.

Come tale, in un post sul blog nei loro forum, Blizzard ha annunciato che a partire da ottobre di quest'anno, 'inizieremo il processo di fine del supporto per Windows XP e Windows Vista in World of Warcraft, StarCraft II, Diablo III, Hearthstone, e Heroes of the Storm '. Hanno continuato a spiegare questa decisione, in quanto 'Microsoft ha cessato il supporto mainstream per queste versioni di Windows nel 2009 e nel 2012, rispettivamente, ma poiché una parte decente del nostro pubblico le stava ancora utilizzando in quel momento, abbiamo continuato a supportarle. Tuttavia, ci sono state tre versioni principali di Windows da Vista e, a questo punto, la stragrande maggioranza del nostro pubblico ha effettuato l'upgrade a una delle versioni più recenti. ' E se stai pensando che questa non è la vera fine della vita di questi sistemi quando si tratta del supporto del gioco Blizzard, ripensaci: 'I giochi non funzioneranno su questi sistemi operativi più vecchi una volta che non saranno più supportati, quindi incoraggiamo tutti i giocatori che stanno ancora utilizzando uno dei sistemi operativi precedenti per passare a una versione più recente. Distribuiremo questa modifica su una pianificazione scaglionata e pubblicheremo ulteriori avvisi man mano che ci avviciniamo alla modifica per ogni partita '.
Source: Blizzard @ Battle.net Forums